CENTRO STUDI PER LA SCUOLA CATTOLICA

News

28 Agosto 2019

Personalizzazione e Curricolo

E’ stato presentato a Roma il 19 ottobre 2019 nel corso della XII Giornata Pedagogica della scuola cattolica, ” il XXI Rapporto del CSSC ”

4 Luglio 2019

Il Profilo dello Studente di Scuola Cattolica

In occasione della XII giornata pedagogica della scuola cattolica che si è svolta a Roma il 19 ottobre 2019 è stato affrontato il tema del profilo dello studente di scuola cattolica

18 Dicembre 2018

C’e ancora bisogno della Scuola?

E’ il titolo del Seminario organizzato dal CSSC che si è svolto a Roma sabato 23 febbraio 2019. Il seminario ha inteso effettuare una ricognizione sulle domande educative rivolte alla scuola e sul modello possibile di una scuola per il prossimo futuro. Durante il Seminario si è collocata anche la celebrazione dei venti anni di attività del CSSC

15 Ottobre 2018

Atti della X Giornata pedagogica della Scuola Cattolica

“Io amo la scuola, l’ho amata da alunno, da studente e da insegnante. E poi da Vescovo” (Papa Francesco,10/5/2014). La pedagogia di Papa Francesco nell’azione pastorale e nella riflessione pedagogica

17 Settembre 2018

Educare nel Cambiamento

Realtà e futuro della scuola e della formazione professionale cattolica e di ispirazione cristiana. Uno Strumento per il discernimento delle comunità educative
Consiglio Nazionale della Scuola Cattolica

21 Settembre 2017

Il Valore della parità

XIX Rapporto sulla scuola cattolica in Italia, Editrice Morcelliana, 2017

3 Gennaio 2017

Apprendere serve, servire insegna. La proposta pedagogica del Service Learning

Il Seminario si propone di approfondire l’approccio pedagogico del Service Learning, per la potenzialità che tale proposta presenta per gli insegnanti, i dirigenti, i responsabili delle università e delle scuole, e per gli studenti, in termini di crescita tanto sul piano umano quanto sul piano culturale e formativo.
 

7 Luglio 2016

IX Giornata Pedagogica della scuola cattolica

L’art. 34 della Costituzione italiana dichiara solennemente che «la scuola è aperta a tutti». Ciò vuol dire che nessuno può esserne escluso per motivi «di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali» (art. 3). Di conseguenza la legislazione italiana è da tempo tra le più avanzate in […]